sabato 18 maggio 2013

Scusate il ritardo

Sono mesi che sono assente.
Assente nel blog ma anche in me stessa. La nascita del mio piccolo Napoleone è stata una gioia ma anche una grande fatica e lo è ancora ogni giorno....ci sono stati momenti bui, così neri che ho pensato di impazzire. Lui fagocita tutte le mie energie. Pensando che era il secondo figlio ho creduto erroneamente che l'esperienza mi avrebbe aiutata.
Non riesco neanche a fare le cose basilari come mangiare...figuriamoci dormire.
Ora lui ha nove mesi ed io sono ogni giorno più stremata. Ho perso di vista me stessa.

Nessun commento:

Posta un commento

cosa ti rende felice?