giovedì 19 settembre 2013

un nuovo inizio

Lunedì è stato il primo giorno di scuola primaria ( ai miei tempi elementare) per la piccola Principessa-Vampira! Inizia un nuovo cammino…tante aspettative e tante variopinte emozioni ci attendono. Nel suo sguardo preoccupato ed ansioso ho scorto tutto un mondo di domande. Avrei voluto proteggerla dalla preoccupazione, sommergerla di baci per farla sentire ovattata d’amore, ma sono rimasta lì a non far nulla se non osservarla e con il pensiero amarla, se è possibile ancora di più! Cercavo di ricordarmi il mio primo giorno di scuola, ma la mia memoria non mi ha fornito risposte se non stralci di eventi legati a quegli anni così lontani: le prime amichette, gli screzi innocenti, i primi teneri innamoramenti, il mio compagno di banco, le belle e le brutte della classe, le simpatiche e le antipatiche…la mia maestra, la signorina Cecilia così bella e così triste. Per un periodo lunghissimo ci “lasciò” con le supplenti perché aveva da poco perso la madre e con lei il suo meraviglioso sorriso. Quando tornò in classe non era più la stessa persona. Oggi, per strada, quando rincontro i miei amici delle elementari non mi par vero che quei bimbi e quelle bimbette vivaci ed esuberanti siano diventati delle donne e degli uomini con figli e famiglia! Nel mio cuore sono sempre quei compagni che mi hanno accompagnato per un tratto di cammino nella mia esistenza scambiandoci paure, emozioni ed esperienze.

cosa ti rende felice?