sabato 9 giugno 2012

Fretta di nascere



Sono stati giorni difficili per me questi…la gravidanza mi rende particolarmente ricettiva ai “dolori” del mondo, l’attentato di Brindisi, il terremoto mi hanno lasciato scossa e triste.
 La mia piccola poi contribuisce a farmi sentire sfinita e malinconica in quanto   sono settimane che è particolarmente nervosa, combina continuamente qualche “marachella” e mi fa affaticare…Ieri infine al controllo dal dottore la notizia che l’utero ha cominciato troppo prematuramente ad aprirsi. Il bambino è grosso e spinge per uscire. I tempi però non sono ancora quelli giusti…deve arrivare almeno alla 34°settimana. Riposo assoluto a letto per 7 giorni. Sono spaventata, preoccupata, triste. Il mio piccolo Angelo deve pazientare ancora un pochino e la piccola principessa vampira dovrebbe cercare di essere più buona e ragionevole.
Spero di essere forte.

2 commenti:

  1. Un abbraccio molto forte :)
    Io mi sono fermata a una e la gravidanza è andata anche fin troppo per le lunghe! ma posso immaginare come debba essere preoccupante per te la situazione e un ulteriore fonte di stanchezza una piccina che sicuramente è nervosa perchè ti "sente" preoccupata. Magari ti aiuta sapere che è una dimostrazione d'affetto la sua. Quando io sto male al momento non ci arrivo, ma quando poi ci ripenso e me ne rendo conto mi sento tanto fortunata ad avere un piccolo amore che mi riempe di attenzioni (anche se a modo suo ;) )

    Abbracci :) e pensieri positivi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, le tue parole sono state come una carezza. Ne ho bisogno in questo momento...

      Elimina

cosa ti rende felice?